Altri Libri

In difesa della psicoanalisi

Questo volume rappresenta l’appassionata difesa di una disciplina sotto attacco, firmata da quattro prestigiosi psicoanalisti. Il libro è volto a riaffermare le ragioni profonde della psicoanalisi, la sua validità disciplinare, la sua vitalità nel terzo millennio. Elemento chiave dell’opera è il fatto di essere firmata da quattro psicoanalisti di formazione diversa (due freudiani, uno junghiano, un lacaniano), tutti impegnati quotidianamente in attività sia cliniche che saggistiche. Mettendo da parte antiche divergenze e moderne diatribe tra scuole e modelli, essi riconoscono la comune radice culturale declinandola ciascuno a suo modo, dal punto di vista teorico e clinico.

Read more

Il mondo visto attraverso una fessura. A scuola con i bambini autistici

Editore: Quodlibet Prefazione Il soggetto autistico, oggi, è più che mai insegnante. Almeno nel senso che, da lui, possiamo imparare molto. Leggiamo questo piccolo libro. Che cosa esso illustra ? In modo semplice, vi vediamo messo per scritto, con l’aiuto di disegni, la modalità con cui alcune insegnanti delle scuole in cui sono iscritti questi bambini sono riuscite a stabilire con loro…

Read more

Il reale insensato. Introduzione al pensiero di Jacques-Alain Miller

Editore: Quodlibet Presentazione Il primo libro sul «pensiero» di Jacques-Alain Miller. Non sarà di sicuro neppure l’ultimo. Per ora è il migliore, poiché è unico. Sicuramente non resterà né unico né il migliore. Tuttavia ha un pregio di grande spessore, che amerei riscontrare anche nei libri che verranno : questo piccolo libro non solo mostra in che modo il «pensiero» di…

Read more

La distanza amorosa. Il cinema interroga la psicoanalisi

Editore: Quodlibet Rosamaria Salvatore Quodlibet, 2011 François Truffaut, Marco Ferreri, Carl Theodor Dreyer, Michael Haneke, Samuel Beckett: sono i nomi degli artisti di cui parla questo libro proponendo una lettura inedita dei loro film. Un volume supplementare di cinema e psicoanalisi, dunque? Un’ennesima edizione di psicoanalisi applicata al cinema? No: la psicoanalisi si applica solo al sintomo. Al sintomo di un…

Read more

Qualcosa da dire al bambino autistico

Editore: Borla Edizione francese a cura di Bruno de Halleux Edizione italiana a cura di Virginio Baio Postfazione di Antonio Di Ciaccia Borla, 2011 Il bambino autistico è al centro di questo libro. Vi si racconta, con tanti esempi, in che modo un’équipe cerca di risvegliarlo alla vita e all’Altro. L’insegnamento di Lacan è la stella polare di questa esperienza. Non…

Read more

Freud e il desiderio dello psicoanalista

Editore: Borla Serge Cottet Borla, 2011. Un desiderio, mai venuto alla luce prima di Freud, inedito, è stato infine rivelato da Lacan come il vero fondamento della cura psicoanalitica. Al momento dell’entrata in analisi, costituisce il perno sul quale poggia il transfert. Alla fine del trattamento, esso riemerge nel nuovo rapporto che l’analizzando instaura con il sapere inconscio. La posta in…

Read more

Lacan e il Femminismo Contemporaneo

Editore: Quodlibet Luisella Mambrini Quodlibet, 2010 Jacques Lacan ha operato una rivoluzione nella teoria e nella clinica rispetto al tema della femminilità dal momento che l’ha estratta dal quadro edipico in cui era stata confinata fino a quel momento. Per Lacan, infatti, la donna non è la madre, e la sua essenza non è riconducibile alla castrazione, ma le si apre…

Read more

Il bambino e le famiglie

Editore: Panozzo Editore Marianna Matteoni, Gabriele Pazzaglia (a cura di) Panozzo Editore, Rimini 2010 Il secondo volume della collana promossa dall’Antenna del Campo freudiano di Rimini è dedicato al testo di J. Lacan “I complessi familiari nella formazione dell’individuo” del 1938. Un testo che Jacques-Alain Miller, nelle sue “Linee di lettura”, definisce il primo grande testo lacaniano di riferimento per la…

Read more

Quando la psicoanalisi scende dal lettino

Editore: Borla Massimo termini (a cura di) Borla, 2010. Lontana dai luoghi comuni in cui troppo spesso è relegata e dagli stereotipi che la ritraggono come una pratica d’élite, la psicoanalisi non è affatto fuori posto. Semmai, rinnova la sua spinta verso il sociale e rilancia la sua capacità di penetrare gli spazi di vita dove prende voce un disagio contemporaneo…

Read more

Il trucco per guarire. Prospettive per una clinica non soppressiva del sintomo

Editore: Antigone Marco Focchi Antigone edizioni. Torino 2010 La psicoanalisi non è come la medicina, dove il paziente riceve una prescrizione da applicare, dei dosaggi da assumere, delle diete da seguire, degli esercizi da mettere in pratica. Dallo studio medico si esce con un’indicazione definita, perché la lamentela riguarda una porzione circoscritta del corpo. La psicoanalisi invece entra nei serpeggianti dell’esistenza,…

Read more